Samsung ha annunciato l’aggiunta di PayPal come metodo di pagamento per gli acquisti in-app, online e in-store effettuati utilizzando il servizio Samsung Pay. In un primo momento solo gli utenti americani avranno accesso alla funzionalità, che sarà però gradualmente ampliata in altri Paesi. Seguendo l'accordo di Samsung e PayPal, i clienti potranno accedere e utilizzare il loro account PayPal ovunque Samsung Pay sia accettato.

Samsung Pay
Samsung Pay

Samsung sostiene che l'integrazione è possibile sfruttando poche righe di codice e consente un pagamento più veloce e più sicuro. La mossa di Samsung segue quella di Apple, che aveva già aggiunto il supporto PayPal ad App Store, iTunes e Apple Music, inizialmente in Canada e in Messico. Prima di questo, la funzionalità PayPal era stata integrata in Siri, l'assistente vocale AI.