I rumor circa il porting delle nuove funzionalità smart della serie Galaxy S20 sulla famiglia di device top di gamma del 2019 dell’azienda sudcoreana sono finalmente diventati realtà. Samsung ha annunciato ufficialmente che porterà le nuove features a bordo dei ‘vecchi’ Galaxy S10 e Note 10, attraverso un aggiornamento OTA in arrivo a marzo. Gli utenti potranno po’ quindi godere del nuovo software per la fotocamera, con le nuove modalità di scatto ed una serie di migliorie che renderanno l’intera esperienza utente ancora più piacevole.

Samsung: nuove funzionalità fotografiche

L’update porterà l’esperienza di Samsung nel settore dell’audiovisivo da mobile anche sulle vecchie generazioni di smartphone top di gamma. Fra tutte, segnaliamo la modalità ‘Scatto Singolo’, con la quale si potrà godere il momento mentre lo si cattura, grazie all’intelligenza artificiale. Ciò significa che si potranno catturare foto e video in una volta sola, per poi scegliere il frame migliore.

La modalità Notte migliorata invece, porta la ‘Night Hyperlapse’ anche su S10 e Note 10: i video e le foto con scarsa illuminazione saranno sorprendenti.

Con Custom Filter invece, si potrà realizzare il proprio filtro preferito, con colori e stili scelti da una foto che funge da ispirazione. Si potrà quindi salvare e condividere per gli scatti futuri.

Per i video arriva la modalità Pro, con un controllo nelle impostazioni maggiore, come ISO, otturatore e livello di esposizione. Si potrà inoltre, passare in maniera agevole dalla fotocamera anteriore a quella posteriore durante la registrazione di un video.

Samsung: una nuova galleria smart

Con l’update in arrivo a breve, Samsung rinnova la galleria fotografica, con una serie di caratteristiche che consentono di organizzare al meglio le proprie foto e video. L’app infatti, raggrupperà automaticamente scatti simili dello stesso soggetto per creare, grazie all’AI e alla modalità Clean View, una classificazione migliore. Anche lo spostamento e la modifica rapida di uno scatto saranno immediate con Quick Crop.

Condivisione semplice e smart

Con Quick Share si potranno vedere quali sono i contatti nelle vicinanze, per poter condividere foto, video o file di grandi dimensioni, con più persone in contemporanea e in maniera immediata. Con Music Share invece, si potrà estendere la connessione Bluetooth con un altro contatto riproducendo la propria musica su una cassa o stereo di un’altra macchina.

Fonte:News Samsung