Mancano ormai pochissimi giorni al Mobile World Congress 2015 di Barcellona, uno degli eventi più attesi dell’anno per gli appassionati del settore mobile. La rete è in fermento e le informazioni trapelate svelano anticipatamente parte delle novità in arrivo. È il caso di HTC One M9 o del Galaxy S6 e S6 Edge di Samsung, giusto per citarne due o tre, di cui già conosciamo quasi tutto. Ma le novità potrebbero non finire qui. Proprio in queste ultime ore infatti, l’affidabile upleaks svela in anteprima la presenza di un nuovo device Samsung di cui nessuno fino ad oggi aveva mai sentito parlare.

Samsung Galaxy Round (SM-G910)
Samsung Galaxy Round (SM-G910)

Il tweet riporta il seguente messaggio: "Samsung new high-end: SM-G930". Samsung sarebbe dunque già pronta a lanciare un nuovo device di fascia alta, il cui nome in codice è SM-G930. È da escludere che possa trattarsi del Galaxy S6 o S6 Edge, il cui nome in codice sono rispettivamente SM-G920 e SM-G925. Il nome del nuovo device è superiore di 10 punti rispetto al Galaxy S6, questo sicuramente non ci aiuta a dedurne le caratteristiche, ma facendo un passo indietro possiamo notare che il Samsung Galaxy S5 riportava il nome in codice SM-G900: aggiungendo 10 otteniamo SM-G910, ossia Samsung Galaxy Round.

Galaxy Round
Galaxy Round

Il "vecchio" Samsung Galaxy Round è un terminale di fascia alta basato sul sistema operativo Google Android. Dotato di processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 con frequenza di clock pari a 2,3 GHz, GPU Adreno 330 e 3GB di memoria RAM, fotocamera posteriore da 13 megapixel ed un sensore frontale da 2 è un prodotto valido ancora oggi per quanto riguarda le specifiche. La novità più interessante del Galaxy Round, da cui prende anche il nome, è il display: un pannello Super AMOLED curvo da 5,7 pollici di diagonale con una risoluzione FullHD (1920×1080) ed una densità di pixel pari a 386ppi.

Il terminale, caratterizzato da un design davvero molto particolare, non ha ottenuto il successo sperato: probabilmente troppo grande ed ingombrante, con un prezzo non proprio alla portata di tutti. Il modello SM-G930 potrebbe dunque essere il successore del Galaxy Round, nella speranza che il pubblico, questa volta, possa apprezzare la forma inusuale. Ovviamente resta da capire quali saranno le specifiche hardware, quale il prezzo e come si posizionerà nella matrice dell’offerta Samsung.

Galaxy Round
Galaxy Round

Galaxy Round
Galaxy Round