Hanno fatto la loro prima comparsa sul Web due nuovi modelli Samsung: SM-G928S nome in codice “Zen”, e SM-N920F nome in codice “Noble”. Due nuovi dispositivi che l’azienda sudcoreana dovrebbe svelare a breve.

Anche se ancora non non ci sono dettagli precisi, dovrebbe trattarsi di Samsung Galaxy S6 Plus e Samsung Galaxy Note 5. Nel dettaglio, Samsung SM-G928S dovrebbe essere una variante dell’attuale flagship (Galaxy S6 G920), anche se non è del tutto chiaro quali potrebbero essere le novità. La lettera finale inoltre, rivela il paese di destinazione: F per l’Europa, A e V per gli Stati Uniti (AT&T e Verizon), S e K per la Corea del Sud (SK Telecom e KT). In questo caso quindi, il device sembra destinato all’operatore mobile coreano SK Telecom.

I codici relativi ai prossimi flagship Samsung
I codici relativi ai prossimi flagship Samsung

Stesso discorso anche per il modello SM-N920F, di cui ancora non si conosce praticamente nulla. Quasi certamente si tratterà del successore del Samsung Galaxy Note 4, nome in codice N910. Il device dovrebbe essere destinato sia al mercato europeo che a quello coreano.

I codici relativi ai prossimi flagship Samsung
I codici relativi ai prossimi flagship Samsung

In base agli ultimi rumors apparsi in rete in questi giorni, Samsung Galaxy Note 5 dovrebbe essere svelato al pubblico in occasione dell’IFA di Berlino. Il terminale dovrebbe integrare un processore octa-core assistito da 4GB di memoria RAM. Il reparto fotografico dovrebbe essere caratterizzato da un sensore principale da 18 o 21 megapixel, oltre ad un sensore frontale da 5 o 6 megapixel. Una delle novità più interessanti potrebbe essere rappresentata dal display: Samsung potrebbe decidere di introdurre un display AMOLED 4K (2160×3840) con diagonale da 5,9 pollici ed una densità di pixel pari a 743ppi.

Nessun dettaglio per Samsung Galaxy S6 Plus, inizialmente destinato al solo mercato asiatico.