Samsung Electro-Mechanics ha iniziato la produzione di massa di moduli ultrasottili per ricarica wireless da utlizzare in dispositivi mobili. Ciò che rende interessante la soluzione di ricarica wireless di Samsung è l’utilizzo di una bobina più sottile di circa il 40% rispetto ai moduli tradizionali che va integrata direttamente nella cover della batteria.

La soluzione di Samsung consentirà di continuare a realizzare device con spessore ridotto pur integrando la tecnologia di ricarica senza fili. Attualmente non è noto se il modulo verrà integrato unicamente nei futuri prodotti oppure se sarà disponibile come accessorio per gli attuali "top di gamma" della società coreana, il Galaxy SIII ed il Galaxy Note II.

Samsung ricarica wireless