Samsung ha avviato la produzione in serie della prima memoria interna da 512 gigabyte, soluzione di archiviazione flash universale eUFS per i dispositivi mobili di prossima generazione.

«Il nuovo eUFS da 512GB di Samsung offre la migliore soluzione di archiviazione integrata per smartphone premium di prossima generazione», ha dichiarato Jaesoo Han, vice presidente esecutivo di Memory Sales & Marketing di Samsung. Questo tipo di soluzione ovvierà ai limiti potenziali che possono occorrere utilizzando chede microSD dello stesso ammontare di memoria.

La nuova memoria da 512GB
La nuova memoria da 512GB

Composto da otto chip V-NAND 512GB e un chip controller, tutti impilati, il nuovo UFS Samsung da 512GB raddoppia la densità del precedente eUFS da 256GB V-NAND basato su 48 strati di Samsung, con la stessa quantità di spazio della memoria da 256 GB. La nuova memoria permetterà a uno smartphone di archiviare circa 130 videoclip Ultra HD 4K (3840 × 2160) della durata di circa 10 minuti, ovvero un aumento di dieci volte superiore a un eUFS da 64GB (che consente di archiviare solo circa 13 video clip della stessa dimensione).

Il Samsung 512GB eUFS offre anche ottime prestazioni di lettura e scrittura: la memoria in questione consentirà di trasferire un video Full-HD da 5GB a un SSD in circa sei secondi, a una velocità oltre otto volte maggiore di una tipica scheda microSD.