Per battere Apple sul tempo, Samsung progetterebbe di anticipare la data di lancio del Galaxy Note 5 di un paio di settimane. È quanto afferma il Wall Street Journal, secondo cui la presentazione del prossimo device avverà in agosto.

Mossa che romperebbe la tradizione della casa coreana, abituata ad aggiornare la linea dei suoi Note nella prima settimana di settembre. A scompaginare i piani sarebbe stata l’esperienza dell'anno scorso, quando Apple, a sorpresa, presentò l'iPhone 6.

BK Yoon, CEO Samsung
BK Yoon, CEO Samsung

Giocare d'anticipo, quindi, è vitale per Samsung, soprattutto dopo i non lusinghieri risultati nelle vendite degli smartphone tra aprile e giugno. Sembrerebbe che la casa sudcoreana abbia infatti sottostimato le previsioni della domanda del Galaxy S6. Anticipando il lancio del Galaxy Note 5 di qualche settimana, la nuova «ammiraglia» Samsung dovrebbe essere nei negozi già da settembre.