Tramite il sito coreano ETNews sono trapelate alcune informazioni riguardo ai prossimi wearable di Samsung. La società sarebbe pronta ad integrare un sensore per il monitoraggio del livello di glucosio nel sangue, allo scopo di assistere le persone diabetiche. Questa nuova funzionalità potrebbe arrivare sul prossimo Galaxy Watch 4 o Galaxy Watch Active 3, successori di due modelli molto apprezzati dagli utenti.

galaxy watch

Le indiscrezioni parlano di un rilevamento dei livelli di glucosio tramite un sensore ottico simile a quello utlizzato per il calcolo SpO2, che monitora la quantità di ossigeno contenuto nel sangue. Le informazioni trapelate fanno intendere che Samsung stia lavorando da parecchio tempo per introdurre un sistema simile su uno dei suoi Galaxy Watch, alla luce della grande quantità di soggetti diabetici nel mondo. In particolare negli USA 1 persona su 10 soffre di diabete e una su 3 vive una condizione di “pre-diabete”.

I dati raccolti dimostrerebbero un’esigenza di mercato che Samsung è pronta a soddisfare con i porossimi modelli di Galaxy Watch. Pare che la società coreana sia pronta a presentare ben 3 nuovi dispositivi indossabili durante i prossimi eventi Unpacked, attendiamo informazioni ufficiali riguardo alla possibile introduzione di un sensore per il monitoraggio del glucosio nel sangue.