Solo poche ore fa vi abbiamo mostrato un fantasioso video render in cui Samsung Galaxy S11 veniva mostrato con un equipaggiamento di fotocamere posteriori decisamente impressionante. Sembra però che, almeno secondo un noto leaker, le cose non stiano esattamente così: i sensori potrebbero essere solamente “tre”.

Galaxy S11 con “poche” fotocamere a bordo

Ci aspettavamo, almeno fino a questa mattina, che sul posteriore di Samsung Galaxy S11+ ci sarebbero stati cinque sensori: un numero che ormai inizia a sembrarci congruo, considerando la crescente quantità di device ufficiali con un numero di fotocamere principali che oscilla fra quattro e cinque.

Secondo il noto tipster Ice Universe, le cose potrebbero mettersi in modo diverso per Galaxy S11+: sul posteriore ci sarebbero solo tre sensori. Naturalmente, il principale sarebbe l’attesa fotocamera da 108MP, ma a fargli compagnia ci sarebbero unicamente un sensore grandangolare e uno in grado di offrire zoom ottico periscopico 5X.

Ad accompagnare la suite di fotocamere, un sistema 3D di tipo ToF e – naturalmente – il classico flash LED dual tone. Certo, si tratta comunque di un comparto fotografico impegnativo sotto il punto di vista tecnico, ma pare che non siano presenti sensori dedicati alla profondità di campo oppure alla realizzazione di macro.

Insomma, il colosso sud coreano potrebbe essere così sicuro delle sue tecnologie da aver deciso di contenere il numero di fotocamere, probabilmente conscio che la qualità degli scatti avrà comunque pochi rivali.