Non arriverà sul mercato prima dell’inizio del nuovo anno (quasi sicuramente nel prossimo mese di febbraio 2020) il Samsung Galaxy S11 che però è già arrivato sul database di Geekbench e i risultati del test ci rivelano e confermano alcune delle informazioni più interessanti per quanto concerne l’hardware di quello che è sicuramente uno degli smartphone più attesi dei prossimi mesi.

Galaxy S11 5G su Geekbench

La versione di Samsung Galaxy S11 testata da Geekbench è quella con supporto alle reti dati mobile di ultimissima generazione, il 5G, che promette di essere il più grande protagonista del prossimo anno. Il risultato ottenuto dal Samsung Galaxy S11 5G (nome modello SM-G986B) è pari a 427 punti per le prestazioni in single core e 2.326 punti per quelle in multi core.

Nella parte dedicata alle informazioni di sistema relative al device testato, il sito di benchmark conferma che questa variante della prossima serie di flagship del produttore sudcoreano potrà contare su un processore Samsung Exynos 9830, nonché su ben 12 GB di RAM e, ovviamente, arriverà con preinstallato Android 10.

Samsung Galaxy S11 5G benchmark

Samsung Galaxy S11: cosa aspettarsi

Sicuramente questa configurazione da super top di gamma non sarà presente su tutte le varianti di Samsung Galaxy S11 e certamente nei prossimi mesi i leak si concentreranno anche sul cercare di individuare quali saranno le principali differenze tra le tre versioni del prossimo flagship Samsung. Tornando alla versione oggetto di test da parte di Geekbench, sembra probabile che il Galaxy S11 modello 5G arrivi con tre opzioni di storage interno: 128 GB, 256 GB e 512 GB. Le versioni LTE, a quanto pare, arriveranno invece solo nelle varianti con 128 GB e 512 GB.

Intanto in rete nei giorni scorsi sono apparse le prime immagini render con le specifiche leak di tutta la gamma Samsung Galaxy S11, tra cui anche conferme circa la presenza di una frequenza di aggiornamento del display di 120Hz. Caratteristica alla quale si unisce la presenza di ben quattro fotocamere, una principale da 108 MP, un teleobiettivo da 48 MP con zoom 10x e uno zoom ibrido 100x e del supporto per la ricarica rapida da 25 W.

Fonte:Geekbench