Samsung continua a puntare sulla serie Galaxy e, per cercare di capitalizzare il successo ottenuto dalle linee Galaxy A e M, come da programma, ha annunciato un nuovo componente della famiglia: il Galaxy M40.

Samsung Galaxy M40: caratteristiche

Si tratta di un device dotato di display Infinity-O, fotocamera tripla e chipset Snadragon 675, abbinato a 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione che possono essere espansi fino a 512 GB tramite una classica scheda microSD.

Il Samsung Galaxy M40 è costruito attorno a un display PLS da 6,3 pollici con il foro per la selfie camera da 16 MP e apertura F2.0 posto nell’angolo in alto a sinistra. Sul retro troviamo la tripla fotocamera con un sensore principale da 32 MP con apertura F1.7, un ultra wide da 8MP e un sensore di profondità da 5 MP F2.2. Questo device supporta la registrazione video fino a una risoluzione 4K ed è dotato di funzionalità Super slow-motion a 240fps. Sempre sul lato posteriore troviamo anche un tradizionale lettore di impronte digitali e un flash LED.

GalaxyM40

In assenza di un auricolare tradizionale, il telefono è dotato di tecnologia Screen sound che trasforma lo schermo in un altoparlante. La batteria ha una capacità di 3.500 mAh, che supporta la ricarica rapida fino a 15 W con un caricabatterie USB Type-C.

Dal punto di vista del software, il Galaxy M40 presenta come sistema operativo un Android Pie personalizzato dall’interfaccia OneUI di Samsung. A completare la dotazione di questo device troviamo il supporto Dolby Atmos, NFC e Bluetooth 5.0, ma non il jack per le cuffie da 3,5 mm.

Fondamentalmente si tratta del gemello del Samsung Galaxy A60 presentato in Cina, ma che nel resto del modo farà parte della serie M, a partire dall’India dove sarà disponibile dal 18 giugno presso tutti i rivenditori online, compreso Amazon e Pricebaba, al prezzo di INR 19.990 (circa 250 euro), nei colori Midnight Blue e Seawater Blue.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Samsung