Il segmento dei pieghevoli è in pieno tumulto, dopo aver scaldo i motori – con non poca difficoltà – Samsung continua la sua strada verso la produzione di nuovi modelli di foldable. Dopo Galaxy Fold, e l’arrivo di W20 in Cina, fra qualche tempo sarà il turno di Galaxy Fold 2: proprio su quest’ultimo, il colosso sud coreano punta tutto per dare un boost alla diffusione dei suoi pieghevoli. Dalla sua, il device potrebbe avere una caratteristica fondamentale: il prezzo accessibile.

Galaxy Fold 2 costerà meno di un top di gamma

Secondo una fonte interna anonima, Samsung avrebbe in mente un Galaxy Fold 2 con design a conchiglia (e questa non è propriamente una novità), ma soprattutto di gran lunga più economico di qualsiasi smartphone pieghevole annunciato fino ad oggi. Il prezzo potrebbe aggirarsi intorno agli 850$: in euro, si tratterebbe di circa 770€.

Considerando l’attuale fascia prezzo all’interno della quale si collocano gli smartphone top di gamma, si tratterebbe di un device molto più economico. Questo porta a pensare che, probabilmente, la scheda tecnica di Galaxy Fold 2 sia destinata ad essere da terminale di fascia media.

Per quello che riguarda il lancio ufficiale, è molto probabile che Samsung decida di ufficializzarlo insieme alla linea Galaxy S11: dunque, già a febbraio del 2020, Galaxy Fold 2 potrebbe essere presentato al mondo ed essere pronto a offrire un boost deciso allo sviluppo del settore dei foldable. Naturalmente, se tutte le indiscrezioni fossero confermate, il principale competitor del pieghevole a conchiglia di Samsung sarebbe Motorola razr, che costa di più, ma è già pronto per la commercializzazione.

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Fold: tutti i prezzi

Fonte:Sammobile