I nuovi Samsung Galaxy Buds Pro sono degli auricolari true wireless che si fanno notare prima per il design e poi per le caratteristiche tecniche di punta. Ecco tutti i dettagli sull’accessorio appena ufficializzato e già disponibile su Amazon.

Samsung Galaxy Buds Pro ufficiali: i dettagli

Il loro design si potrebbe definire una vera e propria evoluzione dei Galaxy Buds Live, con migliorie che rendono più semplice indossare l’accessorio e contribuiscono a migliorare la qualità dell’audio. Disponibili in tre colori – Phantom Black, Phanotom Silver e Phantom Violet – non sarà difficile trovare il proprio stile. L’accessorio non teme nemmeno il contatto con acqua e sudore, grazie alla certificazione IPX7.

Tre sono gli aspetti principali da considerare quando si valutano degli auricolari senza fili: qualità del suono, qualità dell’audio in chiamata (ricevuto e trasmesso) e autonomia energetica.

Sembra che i nuovi Galaxy Buds Pro siano vincenti sotto ogni punto di vista. Quanto alla qualità audio, è possibile fare affidamento su due driver: uno da 11 millimetri per bassi più profondi e un secondo da 6,5 millimetri per alti più ricchi.

Quanto all’audio durante le telefonate, è bene sapere che questi auricolari sono dotati di ben tre microfoni, ma non solo: c’è anche l’accelerometro, che permette al dispositivo di “intuire” la posizione dell’utente, garantendo sempre un ottimo suono in trasmissione. Inoltre, uno dei microfoni esterni gode di elevato rapporto segnale/rumore proprio per eliminare il più possibile i rumori di fondo.

Infine, sempre per proteggere la qualità dell’audio in chiamata, è stata introdotta la tecnologia Wind Shield: grazie al loro design, la parte delle cuffiette a contatto con il vento è minima e c’è una camera a rete progettata per filtrare proprio il rumore del vento.

Non manca, naturalmente, la cancellazione attiva del rumore (fino al 99% dei suoni ambientali) e la modalità “Suoni Ambientali“, che invece li amplifica. Entrambe le feature sono regolabili a piacimento. Inoltre, grazie al software, le due modalità si attivano e disattivano in automatico, garantendo un’esperienza d’uso di alto livello.

Quanto all’autonomia energetica, non c’è da preoccuparsi: sono garantite fino a 8 ore di riproduzione continua (5 ore con cancellazione del rumore attiva) e la possibilità di ampliare l’autonomia di altre 20 (13 con ANC attiva), sfruttando il case di ricarica senza fili.

Infine, vale la pena sottolineare l’estrema integrazione dei nuovi auricolari all’interno dell’ecosistema Galaxy. La chicca più interessante riguarda certamente l’audio 360:

I Galaxy Buds Pro espandono l’esperienza audio connettendosi con altri dispositivi Galaxy, specialmente Galaxy S21. È possibile apprezzare i suoni in modo realistico e immersivo con Galaxy Buds Pro, ovunque ci si trovi, grazie alla funzionalità 360 Audio, unitamente alla tecnologia Dolby Head TrackingTM, che pone l’utente al centro della scena. Per i vlogger, è possibile catturare la propria voce e i suoni circostanti, sincronizzando i microfoni di Galaxy Buds Pro e Galaxy S21. Galaxy Buds Pro vantano anche la Game Mode, che porta l’esperienza di gioco a un livello superiore quando la latenza audio ridotta è abbinata alle potenti prestazioni e al display immersivo di Galaxy S21.

Prezzo e disponibilità

I nuovi Samsung Galaxy Buds Pro si potranno comprare dal 15 gennaio al prezzo di 229€ (li trovi già su Amazon). Inoltre, chi li sceglierà entro il 28 febbraio, avrà diritto a ricevere in omaggio un Wireless Charger DUO dal valore commerciale di 69,99€.