Samsung annuncia l’aggiornamento della serie Galaxy A: i primi due smartphone in arrivo sono i Galaxy A50 e A30. Due device di fascia media, che apportano interessanti miglioramenti alle funzionalità essenziali dei dispositivi più importanti, offrendo un’esperienza di visione immersiva, prestazioni più durature e una fotocamera di qualità superiore. Insomma l’idea alla quale Samsung si è ispirata per i Galaxy A è quella di progettare dei device sul modo in cui le persone si connettono oggi – condividendo, catturando istanti di vita, il tutto in tempo reale. Entrambi i modelli hanno una batteria da 4000 mAh a lunga durata con supporto per la ricarica rapida, display Super AMOLED Infinity-U da 6.4″ e processore octa-core. Le disponibilità ed i prezzi non sono ancora stati resi noti.

Galaxy A50

Il Galaxy A50 presenta una fotocamera di alta qualità che, grazie alla funzione intelligent switch, è in grado di identificare e consigliare quando utilizzare la modalità Wide Shot. Sul retro del Galaxy A50 troviamo un triplo sensore fotografico con configurazione 25MP F1.7 AF + 5MP F2.2 FF + 8MP F2.4 FF. Il sensore principale da 25 MP promette immagini vivide in pieno giorno e foto nitide, catturando più luce e riducendo il rumore. In combinazione con l’obiettivo di profondità, la fotocamera è in grado di offrire un’esperienza Live Focus, permettendo di scegliere cosa mettere a fuoco e a cosa applicare l’effetto sfuocato.

L’applicazione dell’Intelligenza Artificiale consente di ottimizzare le foto con le funzioni di Ottimizzatore della scena per riconoscere e ottimizzare 20 scene, e Rilevamento dei difetti per garantire uno scatto perfetto.

Dal punto di vista estetico, il Samsung Galaxy A50 presenta un corpo con design 3D Glasstic che misura 158.5×74.5×7.7mm e viene proposto in quattro opzioni cromatiche: nero, bianco, blu e corallo. La RAM va dai 4GB ai 6GB e lo storage da 64GB a 128GB, espandibile tramite slot dedicato fino ad ulteriori 512GB. Il processore è un Samsung Exynos 9610 (Quad 2.3GHz + Quad 1.7GHz). I Galaxy A50 ha inoltre un lettore di impronte digitali in-display, Samsung Pay, Bixby Vision, Bixby Voice, Bixby Home, Bixby Reminder.

Galaxy A30

Stesse dimensioni, batteria e display per il Galaxy A30, che però è dotato di un chipset octa-core (Dual 1.8GHz + Hexa 1.6GHz) con 3GB/4GB di RAM e 32GB/64GB di storage espandibile tramite slot dedicato fino ad ulteriori 512GB. La fotocamera frontale è da 16MP a fuoco fisso e apertura F2.0, mentre nella parte posteriore troviamo una fotocamera con doppio sensore 16MP F1.7 + 5MP F2.2. Nel Galaxy A30 il lettore di impronte digitali è stato posto sul lato posteriore. Il device è inoltre dotato di Samsung Pay, Bixby Home, Bixby Reminder e Face Unlock.