Sono appena trapelati i primi render 3D ufficiali del nuovo Samsung Galaxy A42 5G, il midrange economico del colosso sudcoreano. Interessante notare come l’azienda stia cercando di portare sempre di più l’ultra-connettività anche a bordo dei telefoni non premium. Intanto, in queste ore, appaiono le immagini del device in tutte le colorazioni disponibili all’acquisto.

Samsung Galaxy A42 5G si mostra in render 3D

Il telefono giungerà sul mercato tedesco a partire dal prossimo mese; da lì poi, approderà in tutti i mercati internazionali al prezzo di 369 €. Di fatto, con un costo simile, il portatile si presenterà come il gadget 5G più economico del brand.

Sul fronte delle colorazioni disponibili all’acquisto, il comunicato stampa che la società aveva fornito ai media, dava come tinta disponibile al momento del lancio solo quella nera; adesso trapela anche la tinta bianca e quella grigia.

Inoltre, lo smartphone sfoggia una back cover molto particolare quad-tone; sicuramente i materiali saranno buoni sì ma non premium; ipotizzabile la presenza del policarbonato sulla scocca. La fotocamera appare di forma quadrata e vanta quattro sensori unitamente al flash LED. Anteriormente invece, c’è un display con notch a goccia molto piccolo.

Fra le altre specifiche tecniche rilevanti, citiamo il pannello AMOLED da 6,6 pollici con risoluzione FullHD+ (2400 x 1080 pixel) e aspect ratio di 20:9. All’interno dello schermo, integrato il fingerprint in-display. Il sistema operativo che fa muovere il tutto è Android 10 basato sulla skin proprietaria One UI 2.5 preinstallata sullo smartphone. Si ipotizza la presenza del nuovo Snpadragon 750G di Qualcomm e di 6 GB di RAM; infine, una batteria da 5000 mAh alimenterà il device.

Per i selfie, Galaxy A42 5G possiede una camera frontale da 20 Megapixel, mentre posteriormente la main camera avrebbe una lente da 48 Mpx, seguito da una ultra-wide da 8 Mpx e da una Macro da 5 Mpx più una per gli scatti bokeh da 5 Mpx.

Fonte:Gizmochina