Secondo quanto si apprende in rete, sembra che Samsung lancerà a breve i nuovi sensori di immagine ISOCELL GN1 e ISOCELL GN3 per dispositivi mobili. Se ricordate, lo scorso anno, il brand sudcoreano aveva annunciato il GN da 50 Mpx; tale chipset si poteva trovare in device come il Vivo X50 Pro+ e nell’X60 Pro+ recentemente annunciato dalla società cinese. Un nuovo rapporto afferma che stiano per arrivare ben due successori entro la seconda metà dell’anno.

Samsung: i nuovi sensori GN1 e GN3 entro la fine dell’anno

La fonte delle informazioni è il noto e prolifico leaker cinese Digital Chat Station;  secondo lui, Samsung annuncerà i nuovissimi ISOCELL GN1 e ISOCELL GN3 entro la fine dell’anno, anzi: ad essere precisi, entro la seconda metà del 2021. Stiamo parlando dell’aggiornamento dell’ISOCELL GN1 e del GN3, un sensore che sembra racchiudere tutte le novità nel campo del’imaging; entrambi questi elementi potrebbero arrivare in telefoni di punta.

Prima del lancio di questi due sensori, il colosso sudcoreano dovrebbe annunciare ISOCELL GN2: è stato riferito che questo sarà già presente in una delle fotocamere del prossimo Mi 11 Pro di Xiaomi. Per chi non lo sapesse, la compagnia cinese ha presentato il Mi 11 a dicembre dello scorso anno e adesso, si attende il rilascio della variante Pro e di quella Ultra (o Pro+) nelle settimane a venire. Saranno dispositivi incredibili, con un occhio di riguardo al comparto multimediale e fotografico.

La serie ISOCELL GN dovrebbe essere più ampiamente utilizzata rispetto alla line-up ISOCELL HM che dispone di sensori come l’ISOCELL HMX (presente nello Xiaomi Mi Note 10), l’ISOCELL HM1 (visto a bordo del Samsung Galaxy S20 Ultra), ISOCELL HM2 e ISOCELL HM3 (entrambi presenti nell’ultimo top di gamma Samsung, il Galaxy S21 Ultra ).

Non sappiamo quali saranno i primi flagship ad arrivare con i suddetti sensori GN1 e GN3, ma non saremo sorpresi di vederli – nel futuro – in qualche device Vivo o Xiaomi.

Fonte:Gizmochina