Ora abbiamo la conferma: la nuovissiuma CPU Exynos di punta di Samsung con GPU AMD RDNA2 verrà lanciata entro la fine dell'anno corrente.

Samsung: arriva il primo processore con GPU AMD

All'inizio di quest'anno, Samsung aveva annunciato ufficialmente che avrebbe lanciato il suo chipset Exynos top di gamma di prossima generazione insieme ad un processore grafico AMD. Sfortunatamente, la società non ha mai svelato la data di debutto di questo particolare e innovativo SoC. Ora, AMD ha rivelato maggiori dettagli su questa CPU durante il suo evento tenutosi presso il Computex 2021.

L'amministratore delegato del produttore di chip, la dott.ssa Lisa Su, ha reso ufficiale durante il suo keynote all'inizio di ieri (1 giugno 2021) che la GPU presente nel prossimo processore di punta Samsung Exynos sarà basata sulla sua ultima architettura RDNA2. Questo segna per la prima volta l'arrivo della nuova GPU su una piattaforma mobile. In particolare, la scheda grafica offrirà funzionalità avanzate come il ray tracing e l'ombreggiatura a velocità variabile, al fine di offrire una maggiore fedeltà e una migliore efficienza energetica.

Per chi non lo sapesse, l'RDNA2 è l'ultima architettura grafica del team red, che viene utilizzata anche nelle GPU presenti nella nuova serie di schede grafiche Radeon 6000 di AMD e persino nelle serie PS5 e Xbox S/X.

Durante il keynote, Lisa Su ha così dichiarato:

AMD ha collaborato con il leader del settore Samsung per diversi anni per accelerare l'innovazione grafica nel mercato mobile e siamo lieti di annunciare che porteremo la grafica personalizzata IP (Intellectual Property) sul prossimo cellulare di punta di Samsung. SoC (System on Chip) con ray tracing e capacità di ombreggiatura a velocità variabile.

La serie di processori Exynos del colosso tecnologico sudcoreano è stata criticata per essere relativamente più debole in termini di prestazioni della GPU. Tuttavia, il prossimo chip offrirà prestazioni di gioco notevolmente migliorate. È stato anche annunciato che Samsung rivelerà ulteriori dettagli su questo chip entro la fine dell'anno. Quindi restate connessi per ulteriori aggiornamenti su questo argomento.

Fonte:AMD