Secondo il giornale coreano Etnews, Samsung sarebbe al lavoro su un telefonino con doppia camera.
Come abbiamo visto ieri parlando dell’LG V10, dove era usata sulla parte frontale per inglobare più amici nei selfie di gruppo, la doppia camera permette di fondere insieme due scatti, per allargare la visuale (uno scatto a camera singola permette una foto a 80°, rispetto ai 120° risultanti dall'uso della doppia camera).
Samsung Mechanics, branchia di Samsung Electronics che si occupa della lavorazione e dell'assemblaggio di componenti, sta attualmente lavorando, a detta del giornale coreano, allo sviluppo di una doppia telecamera con lo scopo di poterla applicare a dispositivi pronti entro la fine dell'anno.

Due cam is megl che one
Samsung al lavoro su un telefono dual cam

Ma chi spera di vedere la dual-camera sul Galaxy S7, il prossimo flagship della casa sudcoreana, potrebbe rimanere deluso: secondo la nostra fonte, la vedremo dopo l'uscita del prossimo modello Galaxy (il Galaxy S7, appunto).
«La dual camera non è un mero modulo da aggiungere, ma un elemento importante che prepara nuovi modi di usare la fotografia nello smartphone» ha detto al giornale coreano una persona che lavora nell'indutria delle videocamere. «È importante vedere come può influenzare il cambiamento non solo hardware ma anche software degli samrtphone».

Anche Apple sta lavorando con la joint venture israeliana "Linx Computational", specializzata in moduli delle fotocamere e in possesso di tecnologie in grado di ricavare immagini 3D usando proprio moduli dual-band. Vedremo una doppia camera anche sul prossimo iPhone?