Secondo un rumor appena trapelato dalla Rete, ASUS lancerà il suo prossimo smartphone della serie ROG Phone entro marzo del 2021: il telefono, a quanto pare, si dovrebbe chiamare ROG Phone 4 o ROG Phone 5.

Cosa ci prospetta ASUS?

Alcune aziende si stanno preparando a lanciare nuovi game phone e tra queste vi è ASUS, che dovrebbe annunciare entro il primo trimestre dell’anno il suo telefono ROG. A questo rumor si aggiunge oggi un teaser, condiviso poche ore fa dal marchio sul suo account Weibo: il poster rivela che il terminale da gioco offrirà un’esperienza aggiornata.

Purtroppo, la compagnia non ha riportato sul tease il nome del suo prossimo telefono ROG; tuttavia, il mese scorso un dispositivo dell’azienda contrassegnato con il numero di modello ASUS_I005DA è stato avvistato su Geekbench 5. Dato che il numero di modello assegnato a ROG Phone 3 era ASUS_I003D, è stato ipotizzato che il device contrassegnato dalla sigla ASUS_I005DA possa debuttare come ROG Phone 5, sebbene in molti credono che il futuro game phone del brand si chiamerà – seguendo una logica quasi ovvia – ROG Phone 4.

Tornando all’immagine postata su Weibo, pare che il telefono avrà un mento leggermente più spesso, rispetto ai restanti tre lati dello schermo. Ricordiamo che il ROG Phone 3 offriva un rapporto schermo-corpo di 19,5: 9 e la speranza è che il modello successivo possa regalare proporzioni più alte. Rispetto all’avvistamento su Geekbench (del presunto nuovo smartphone ROG), pare che sotto il cofano troveremo il chipset Snapdragon 888 associato a 8 GB di RAM e il sistema operativo Android 11.

Nell’attesa che arrivi ufficialmente, ricordiamo che ROG Phone 3 è dotato di specifiche come schermo FHD + AMOLED da 6,59 pollici, processore Snapdragon 865+, 12 GB di RAM LPDDR5, memoria UFS 3.1 e una batteria da 6.000 mAh con supporto per la ricarica rapida da 30 W.

Per la fotografia, l’ultimo game phone di Asus presenta una fotocamera frontale da 24 megapixel e un sistema a tripla fotocamera da 64 megapixel + 13 megapixel + 5 megapaixel posto sul retro.

Fonte:Gizmochina