A Kuala Lumpur, in Malesia, un SMS inviato per errore in giorno di San Valentino ha rischiato di provocare la fine di un matrimonio. Secondo quanto riportato dal quotidiano locale ‘Sunday Star’, un uomo con la moglie stava facendo una passeggiata romantica quando il cellulare di lui ha ricevuto un SMS. Sicuro di non avere nulla da nascondere, l’uomo ha chiesto alla moglie di leggere il messaggio, in cui tuttavia una fantomatica Jane sentiva la mancanza del proprio amato ed ardeva dal desiderio in attesa di un incontro intimo.

È servita alla fine proprio una telefonata a Jane, che evidentemente il messaggio l’aveva inviato al cellulare sbagliato, per evitare la crisi matrimoniale e tranquillizzare la donna, che dopo la lettura dell’SMS era tornata a casa dai genitori ed aveva annunciato la propria intenzione di chiedere il divorzio.