Resident Evil Resistence: arriva Nemesis giocabile

In Resident Evil Resistence arriva il nuovo personaggio giocabile di Nemesis all’interno del sistema di multiplayer online del gioco.

Con l’ultimo aggiornamento di Resident Evil: Resistence si potrà utilizzare il pericoloso Nemesis come personaggio giocabile per la prima volta nel franchise. Inoltre verrà aggiunto anche il capo delle forze speciali russe Nicholai Ginovaef come nuovo Mastermind da selezionare durante la modalità multiplayer online all’interno del remake di RE3.

Resident Evil Resistence: la furia di Nemesis

R.E. Resistence, che originariamente doveva essere uno spin-off del titolo, contrappone quattro sopravvissuti contro una Mastermind che piazza trappole e mostri su di loro. Si potrà scegliere di giocare come Nicholai, controllando quindi Nemesis per dare la caccia ai Sopravvissuti, ma non solo. Si potranno utilizzare le armi da fuoco montate su una videocamera, così come i localizzatori per tenere sott’occhio i nemici.

In una recente intervista con Tim Turi di PlayStation, il team di Capcom, creatore di Resident Evil 3 e Resistence ha parlato di come in azienda hanno riprogettato Nemesis per incontrare i gusti di un nuovo pubblico; il personaggio ripete ancora per numerose volte la parola “STARS”, ma adesso ha un nuovo vestito e una capacità di infettare gli zombie con i parassiti. In più si potrà maneggiare un lanciarazzi così potente che spazzerà via interi team di Sopravvissuti in contemporanea. Eccitante, vero? Per godere del personaggi di Nicholai/Nemesis non bisognerà fare altro che scaricare gratuitamente l’update dallo store.

Resident Evil 3 Remake ha una struttura in Multiplayer che vanta un gameplay 4 contro 1; si possono infatti contrapporre fino a quattro giocatori nei panni di umani sopravvissuti ad un malvagio Mastermind che vuole impedire la fuga degli stessi. Nemesis non è il primo degli update arrivati sul titolo. Proprio di recente, è stata introdotta anche Jill Valentine come contenuto scaricabile aggiuntivo.

Fonte: Twitter PlayStation

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti