La nuova serie di mediogamma 5G di casa Xiaomi approderà sul mercato il prossimo 26 novembre. I famigerati Redmi Note 9 5G sono pronti al debutto e proprio in queste ore e la compagnia cinese ha spedito l’invito per la presentazione ai media, solo che vi ha allegato un “piccolo” omaggio alquanto bizzarro. La lettera relativa all’evento è infatti accompagnata da una vera e propria spada. Sì, avete letto bene. A ribadire ciò, anche il CEO della società con un post su Weibo.

Xiaomi Redmi Note 9 5G: un teaser promozionale davvero bizzarro

Il post ufficiale pubblicato su Weibo condiviso da Lu Weibing ci mostra una serie di immagini che ci mostrano una grande scatola. Al di fuori vi è un grande logo che reca la scritta “Redmi Note 9” e lo slogan “Three Musketeers” a conferma che ci saranno ben tre modelli appartenenti alla gamma. Inoltre, si legge: “Ci sono migliaia di scuole nell’arena e ci sono migliaia di mosse. Ma i grandi eroi non chiedono segreti unici. ”(tradotto dal cinese con Google Translate, sorry).

Per quanto riguarda la spada, i blogger che l’hanno ricevuta hanno risposto con uno slogan con scritto: “I coraggiosi vinceranno se li incontrerai su di una strada stretta” (Google Translated, sorry). Detto questo, i report emersi online affermano che l’oggetto inviato è una spada Han ad otto facce. A quanto pare, infatti, è lunga e stretta ma presenta quattro lati. Questo ci fa pensare che l’arma sia in realtà un’edizione da collezione dedicata alla dinastia Han.

Nel caso non lo sapeste, la serie Redmi Note 9 sarà composta dai seguenti dispositivi: Redmi Note 9 4G, Redmi Note 9 5G, Note 9 Pro 5G: questo è quanto emerge dall’elenco recentemente pubblicato su su Jingdong (JD.com).

Redmi Note 9: le specifiche dei tre modelli

Il top di gamma Redmi Note9 Pro 5G sarà probabilmente una versione ottimizzata dello Xiaomi Mi 10T Lite. Inoltre, sappiamo che il device dovrebbe presentare un display LCD IPS da 6,67 pollici FHD+ con refresh rate da 120Hz, un processore Snapdragon 750G e una batteria da 4.820 mAh con supporto alla ricarica rapida da 33 W. Inoltre, è probabile che il dispositivo abbia una fotocamera posteriore da 108 MP, altoparlanti stereo, jack audio da 3,5 mm, NFC, blaster IR.

Il fratello (Redmi Note 9 5G), stando a quanto si evince dall’elenco su TENAA, dovrebbe avere un pannello posteriore simile a quello dell’iterazione “Pro”. È probabile che sia dotato di uno schermo IPS LCD FHD+ da 6,53 pollici, di un SoC MediaTek Dimensity 800U, di banchi RAM da 4,6 o 8 GB e di storage da 64/128/256 GB a seconda della versione. Sotto la scocca, NFC, Android 10 e MIUI 12 e batteria da 5000 mAh con fast charge da 22,5W.

Per quanto riguarda la variante 4G del Redmi Note 9 infine, probabilmente avremo un telefono simile al POCO M3, con un pannello FHD+ da 6,5 ​​pollici, un processore Snapdragon 662 SoC, la fotocamera principale con risoluzione da 48 MP e batteria da 6.000 mAh con ricarica rapida da 18 W.

Fonte:SINA Technology