Redmi Note 8 (2021) ha appena ricevuto la certificazione Bluetooth; stando a quanto si legge, il debutto ufficiale dovrebbe essere molto vicino.

Redmi Note 8 (2021): cosa sappiamo?

Secondo quanto riferito, Xiaomi pare che stia lavorando su un telefono chiamato Redmi Note 8 (2021) per alcuni mercati selezionati. Una variante dello stesso con numero di modello M1908C3JGG è stata recentemente individuata presso il sito di certificazione della Federal Communications Commission (FCC). Lo stesso dispositivo ha ora ricevuto l'approvazione dall'autorità Bluetooth SIG. L'elenco rivela ancora una volta che si tratta di un nuovo terminale.

BT SIG Redmi Note 8 2021

L'elenco Bluetooth SIG dell'M1908C3JGG lo menziona come Redmi Note 8 2021. Il vecchio Redmi Note 8 che ha debuttato nel 2019, supportava la connettività Bluetooth 5.0. Tuttavia, la sua versione più recente apparsa su Bluetooth SIG è dotata di Bluetooth 5.2.  Al momento, non ci sono informazioni ufficiali disponibili sulla sua esistenza.

Le voci che lo circondano hanno affermato che il Redmi Note 8 (2021) potrebbe sfoggiare uno schermo con notch a goccia d'acqua IPS LCD capace di offrire una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Non di meno, il device potrebbe essere equipaggiato con il chipset Helio G85 e con 4 GB di RAM. Potrebbe arrivare sul mercato in edizioni di archiviazione come 64 GB e 128 GB.

Il Redmi Note 8 (2021) potrebbe essere alimentato da una batteria da 4.000 mAh in grado di supportare una ricarica rapida da 22,5 W. Per la fotografia, potrebbe essere dotato di un sistema a quattro lenti caratterizzato da una main camera da 48 megapixel. L'elenco FCC del Redmi Note 8 (2021) ha rivelato che verrà dotato dell'ultima  MIUI 12.5.

Il Note 8 (2021) dovrebbe arrivare in diversi mercati: quello europeo, quello russo e in diverse altre regioni. Ora che lo smartphone ha ricevuto importanti certificazioni, sembra che possa diventare ufficiale alla fine di questo mese o all'inizio di giugno.

Fonte:Bluetooth SIG