Redmi Note 10 e 10 Pro – entrambi con a bordo la connettività 5G – potrebbero essere ufficiali in Cina già il prossimo maggio. Il brand di Xiaomi sembra inarrestabile, considerando che i nuovi Redmi Note 9 sono stati annunciati in India solo pochi giorni fa e non arriveranno sul mercato globale prima di domani, 30 aprile 2020.

Redmi Note 10 e 10 Pro ufficiali a breve

Aprile è ormai finito, il mese di maggio è alle porte. Sarebbe interessante se i nuovi device di Redmi fossero ufficiali poco dopo il lancio dei Redmi Note 9.

Redmi Note 10 e Note 10 Pro dovrebbero avere a bordo, rispettivamente, il processore Dimensity 800 e Dimensity 800+. Quest’ultimo dovrebbe essere lanciato il prossimo 7 maggio, quando Mediatek terrà un evento dedicato ad alcune novità. Entrambi i device avranno a bordo la connettività 5G, segno tangibile della volontà del brand di Xiaomi di consolidare da subito la sua presenza nel segmento dei terminali equipaggiati con la tecnologia di connettività ultra veloce.

A sostegno dell’ipotesi a riguardo dei nuovi terminali della compagnia ci sarebbe una misteriosa certificazione 3C, trapelata qualche giorno fa, che farebbe riferimento ai modelli M2004J7AC e M2004J7BC, che sarebbero anche dotati di sistema di ricarica rapida a cavo da – rispettivamente – 22,5W e 33W. Inoltre, una ricerca su Google avrebbe confermato l’esistenza delle pagine dedicate proprio a Redmi Note 10 e Note 10 Pro. Ci aspettiamo, a questo punto, che il lancio dei terminali – se mai confermato per maggio – sia destinato ad esserci dopo il 7 del mese, ovvero dopo l’evento dedicato ai prodotti Mediatek.

Fonte:Fonearena