Il primo gaming phone di Redmi è appena apparso presso l’ente per la certificazione 3C; dal sito possiamo notare che il device disporrà del supporto per la ricarica da 67 W. Il lancio del telefono da gioco del sub-brand di Xiaomi è stato confermato che avverrà entro la fine di questo mese, ovvero aprile 2021. Prima del lancio, è apparso anche sul sito Web di certificazione 3C.

Redmi gaming phone: fast charge cablata da 67W

Uno smartphone Redmi con numero di modello M2104K10C è apparso all’interno del database di certificazione 3C. Se ricordate, si dice che questo terminale venga lanciato come il primo telefono da gioco di Redmi. Ad ogni modo, la certificazione mostra che il dispositivo è valutato per avere una ricarica massima di 67 W.

Considerando che si tratta di un telefono da gioco, molto probabilmente sarà dotato di una ricarica cablata. Detto questo, la fast charge da 67 W non è una novità per Xiaomi. Di recente, anche il Mi 11 Ultra appena presentato disponeva di tale feature.

Tenete presente però, che questo non è il protocollo di ricarica più veloce che Xiaomi abbia mai svelato. Se ricordate, l’azienda ha commercializzato il Mi 10 Ultra l’anno scorso, il quale disponeva di un supporto di ricarica fino a 120 W. Detto questo, questa funzionalità è in linea anche con il rapporto precedente, quindi è solo questione di tempo prima che la società confermi il tutto.

Inoltre, se osservate bene il ​​caricabatterie, potrete vedere che questo ha il numero di modello MDY-12-EF che è lo stesso di quello certificato da Xiaomi qualche tempo fa.

Il sub-brand ha già confermato che il suo primo telefono da gioco sarà alimentato dal chipset MediaTek Dimensity 1200. Si dice che il gadget presenterà uno speciale tema “Call Of Duty“, ottimizzato per “PeaceKeeper Elite” con migliori vibrazioni tattili, ecc.

Anche se le altre specifiche non sono confermate, è probabile che venga fornito con una batteria da 5.000 mAh, una fotocamera Sony IMX686 da 64 Mpx con MIUI 12.5 pronto all’uso. Inoltre, ci sono rapporti secondo cui questo dispositivo potrebbe essere lanciato con il marchio “POCO” in India. Aspettiamo maggiori informazioni nei prossimi giorni.

Fonte:Gizmochina