Redmi 9A finalmente diviene ufficiale: il sub-brand di Xiaomi ha appena presentato il nuovo budget-phone con display HD+ Dot Drop da 6,53 pollici, una batteria da 5000 mAh e il nuovo  processore MediaTek Helio G25.

Redmi 9A: ecco le specifiche

Finora i rumor riguardanti questo smartphone si sono susseguiti giorno dopo giorno, fino ad arrivare alla data odierna nella quale il colosso cinese ha finalmente tolto i veli al dispositivo. Il device ad oggi è stato presentato soltanto in Malesia, ma abbiamo ragione di credere che diverrà disponibile per gli altri mercati nel prossimo futuro.

Il Redmi 9A è dotato di un pannello LCD IPS da 6,53 pollici con risoluzione HD+ in formato 20:9. All’interno è previsto un notch a goccia che cela la selfiecam da 5 Megapixel e bordi pronunciati, ma la visione dei contenuti sembra essere alquanto piacevole grazie alle dimensioni del display.

Il prezzo del dispositivo è di 359 RM, il che si traduce approssimativamente in circa 83 $, decisamente molto contenuto. Presentato in tre colorazioni ufficiali: Midnight Grey, Peacock Green e Twilight Blue, sarà in vendita dal prossimo 7 luglio 2020.

Posteriormente troviamo una doppia lente, la cui principale vanta una risoluzione di 13 Megapixel e flash LED incastonato in un modulo verticale.

Sotto il cofano invece, troviamo l’inedito processore di casa MediaTek Helio G25 octa-core da 2 GHz, accoppiato a 2 GB di RAM di tipo LPDDR4X e 32 GB di memoria interna eMMC 5.1. I 32 GB disponibili possono essere aumentati grazie alla presenza della microSD esterna.

Sul versante software invece troviamo Android 10 con MIUI 11, aggiornabile alla MIUI 12. La batteria del dispositivo invece, è da 5000 mAh e si ricarica mediante USB di tipo C (meno male!). La connettività è completa e include: Dual SIM, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 5, GPS e Glonass.

Fonte:MySmartPrice