Realme X50 Pro 5G si prepara a sbarcare ufficialmente sul mercato italiano, intanto abbiamo avuto la possibilità di recensirlo per raccontarvi delle sue performance. Mentre ci prepariamo a testarlo, godetevi le immagini dell’apertura delle confezione di questo device.

Realme X50 Pro 5G: unboxing

Una confezione semplice, ma di un colore che decisamente attira l’attenzione: un giallo intenso, ma non troppo acceso. Aprendo la scatola, al suo interno gli accessori sono essenziali, ma c’è tutto quello che serve. Oltre allo smartphone, c’è: il caricabatteria da parete, il cavo USB C, la graffetta per lo slot delle SIM, la manualistica di base e anche una cover per proteggere il terminale.

Prendendo in mano il device, la prima sensazione è molto piacevole: un terminale esteticamente gradevole, robusto, ben costruito e con un back panel opaco che al tatto offre una sensazione piacevolissima.

Questo Rust Red è un colore estremamente raffinato, differenzia lo smartphone senza puntare su tonalità troppo accese. Sul frontale c’è l’ampio display a dominare, con il suo foro allungato per ospitare la doppia selfie camera.

L’unità che abbiamo in test è quella con 12GB di memoria RAM e 256GB di storage interno, che in Italia sarà disponibile in vendita al prezzo di 749,90€: una cifra che dev’essere valutata tenendo in considerazione che si tratta di un flagship (equipaggiato con il processore Qualcomm Snapdragon 865) con supporto al 5G.

Le premesse per questo Realme X50 Pro 5G sono decisamente buone, ora non resta che configurarlo e metterlo sotto torchio per realizzare la nostra recensione completa.

 

Le migliori offerte di oggi per Realme X50 Pro 5G: tutti i prezzi