Secondo quanto riportato dall’agenzia di certificazione TENAA, Realme sta lavorando ad uno smartphone di fascia bassa con chip 5G integrato. Il dispositivo si chiamerebbe Realme V13 (modello RMX3121) e potrebbe essere presentato nei prossimi mesi dalla società cinese.

realme v13

I rumors rivelano che Realme V13 monta un display LCD da 6.52 pollici, supporta le reti 5G di ultima generazione e ha una batteria integrata da ben 5000mAh. Il lettore di impronte sembra essere posizionato lateralmente, integrato nel tasto accensione e il dispositivo avrebbe a bordo Android in versione 11. Inoltre le immagini ci danno informazioni sulle dimensioni del device, ovvero 163.9 x 75.7 x 8.4 mm e sulle fotocamere, ben 3 ottiche posteriori e una anteriore inserita in una tecca “notch” a goccia.

Non sappiamo nient’altro sul nuovo Realme V13, stando alle indiscrezioni pare si tratti di uno smartphone di fascia bassa  ma attendiamo conferme ufficiali da parte di Realme.

Leggi anche: Samsung pronta ad acquisire diverse società nei prossimi 3 anni