I nuovi dispositivi della serie Realme Q saranno un perfetto connubio fra equilibrio tra prestazioni e prezzo. Questo è quanto trapelato da un recente rapporto di Exec.

Realme Q: una nuova serie di midrange

Realme è stata attiva con i suoi cicli di lancio nel 2021 e ha anche introdotto la sua ammiraglia Realme GT. Ora, un dirigente dell’azienda ha rivelato che i nuovi terminali in ​​arrivo facenti parte della serie Q saranno un ottimo compromesso tra prestazioni e prezzo.

Realme Q

Secondo Wang Wei, vice presidente del gigante tecnologico cinese e presidente della linea di prodotti globale, il telefono di qualità premium dell’azienda ha visto il successo con i suoi clienti: offre specifiche e caratteristiche di prim’ordine e grandi prestazioni, anche se a un prezzo più alto rispetto ai soliti telefoni di fascia media. Ma, a quanto pare, la società sta anche pianificando di lanciare una nuova line-up di portatili facenti parte della serie “Q”, che non sarebbe potente come la GT, ma offrirebbe comunque un “equilibrio tra prestazioni e prezzo”.

Realme Q

L’alto funzionario ha inoltre aggiunto che il produttore di telefonia spera di soddisfare le aspettative di tutti attraverso la combinazione di lancio della linea di prodotti GT e Q. Il primo si rivolge ai segmenti premium di fascia alta, mentre il secondo può variare da segmenti più economici a segmenti di fascia media. Wang Wei ha anche affermato che solo i dispositivi della serie GT arriveranno con i processori della serie Qualcomm Snapdragon 800 per ora.

Inoltre, ha dichiarato che ci sarà anche il debutto di un device con un processore Snapdragon 870, che potrebbe essere qualcosa su cui guardare avanti considerando che quel particolare chipset è stato recentemente individuato in alcuni smartphone di punta relativamente economici. Quindi restate sintonizzati per ulteriori informazioni, poiché forniremo aggiornamenti non appena saranno disponibili.

Fonte:Gizmochina