Realme è un brand che agli utenti piace ed è per questo che, nel 2020, è stato il marchio che è cresciuto di più in assoluto nel suo settore. La conferma arriva dagli esperti di Counterpoint Research.

Realme: rapida crescita nel 2020

Una quantità di smartphone spediti nel 2020 che di certo non passa inosservata: 42,4 milioni di unità. Un dato che, rapportato all’anno passato significa un aumento di volume del 65%. Per questa ragione, la compagnia è nella top ten globale dei produttori di smartphone.

Dati significativi, considerando un dettaglio fondamentale: il 2020 è stato l’anno in cui è iniziata, ed è rapidamente evoluta, la pandemia. Un problema mondiale, che ha fortemente limitato – naturalmente – anche l’economia.

A contribuire alla rapida crescita di Realme  è stato il lancio di smartphone 5G (come l’eccezionale realme 7 5G, spessissimo in sconto su Amazon). Proprio questo ha permesso alla compagnia di vedere una crescita dell’80% dei volumi di spedizione rispetto al quarto trimestre del 2019.

Qual è il segreto di Realme? L’eccezionale equilibrio fra qualità e prezzo dei suoi prodotti.