Un nuovo telefono facente parte del sub brand di OPPO con numero di modello RMX3261 ha appena ricevuto le certificazioni dalla National Broadcasting Telecommunications Commission (NBTC) della Thailandia e dal TUV Rheinland. Queste hanno suggerito che il terminale verrà spedito sicuramente in Thailandia e in diversi mercati selezionti con il moniker “Realme C21Y“.

Realme C21Y: cosa sappiamo?

Oltre a rivelare il supporto per la connettività LTE, l'elenco NBTC di Realme C21Y non ha rilasciato informazioni sulle sue altre specifiche tecniche. La scorsa settimana, il telefono è stato avvistato presso la Federal Communications Commission (FCC), mostrando tuttavia, alcuni suoi dettagli e le sue caratteristiche più fini.

La certificazione FCC ha menzionato il fatto che il terminale sarà dotato di un display con notch a goccia e il suo pannello posteriore disporrà di un modulo fotografico di forma quadrata. L'unità fotocamera del telefono vanterà tre lenti e di un flash LED.

Uno scanner di impronte digitali sarà allocato sul retro del dispositivo. Il bordo destro del dispositivo presenterà un bilanciere del volume e un pulsante di accensione. Uno scomparto per schede SIM con uno slot per schede microSD dedicato e un paio di schede nano-SIM si troveranno sul frame laterale sinistro del prodotto.

Il Realme C21Y ha dimensioni di 173,9 x 75,96 mm ed è supportato da una batteria da 4.880 mAh. L'elenco FCC ha rivelato alcune altre specifiche tecniche come il Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 5.0, GPS e la Realme UI 2.0 basata sul sistema operativo Android 11. Con più certificazioni al seguito, sembra che il telefono possa diventare ufficiale nei prossimi giorni.

Nelle notizie correlate, sappiamo che il Realme C25s, che recentemente è diventato ufficiale in Malesia, potrebbe essere lanciato anche in altri mercati nel corso del mese corrente. Potrebbe arrivare in varianti come 4 GB di RAM + 64 GB di spazio di archiviazione e 4 GB di RAM + 128 GB di spazio di archiviazione. È probabile che venga venduto in due colorazioni, Water Blue e Water Grey. Non sappiamo nulla però, dell'eventuale commercializzazione sul suolo europeo.

Fonte:Twitter Stufflistings