Realme GT Neo con Dimensity 1200 è appena stato avvistato su AnTuTu; le sue prestazioni promettono qualcosa di simile a quanto visto con i telefoni aventi a bordo il processore di Qualcomm Snapdragon 870.

Realme GT Neo: un focus sulle sue prestazioni

Il suddetto smartphone verrà lanciato fra pochissime ore in Cina. Sarà il primo smartphone in assoluto a presentare il chipset Dimensity 1200. Oggi, un affidabile tipster cinese ha condiviso uno screenshot trapelato da un elenco AnTuTu che mostra le prestazioni del futuro Realme GT Neo. Da quanto osservato, sembra che il telefono alimentato da Dimensity 1200 sarà in grado di offrire prestazioni simili a quelle viste sugli smartphone con SoC Snapdragon 870.

Come si può vedere nell’immagine qui sotto, il Realme GT Neo con chip D1200 integrato ha ottenuto 184.187 punti nel test CPU di AnTuTu, 246.689 nel test GPU, 126.003 nel test della memoria e 154.785 nel test UX. Quindi, è riuscito a raggiungere un punteggio totale di 711.664 sulla piattaforma di benchmarking.

D’altro canto, uno smartphone alimentato da Snapdragon 870 ha ottenuto 194.908 nel test della CPU, 244.241 nel test della GPU, 125.061 nel test della memoria e 155.375 nel test UX. Con questo, ha raggiunto un punteggio totale di 719.585 sui benchmark AnTuTu.

Come si può vedere, il chip SD870 si è comportato leggermente meglio del Dimensity 1200 nel test della CPU. Dall’altro lato, il D1200 ha superato la soluzione di Qualcomm nel test della GPU. Gli elenchi di AnTuTu suggeriscono che Dimensity 1200 sarà in grado di fornire prestazioni di punta.

Si prevede che il Realme GT Neo avrà un prezzo inferiore rispetto a quello del Realme GT, che ha un prezzo di partenza di 2.899 Yuan (~ $ 441). In Cina, gli smartphone con SoC Snapdragon 870 sono disponibili a partire da 1.999 Yuan (~ $ 304). Resta da vedere se GT Neo arriverà anche in Europa e nei mercati al di fuori di quello cinese.

Fonte:Weibo