Dopo aver presentato in India ufficialmente Realme 7 e 7 Pro, la compagnia cinese sta per annunciare al mondo un nuovo dispositivo appartenente alla gamma; stiamo parlando del Realme 7i, device citato più volte dall’azienda e in arrivo il prossimo 17 settembre. Allo stesso tempo, trapela una foto che evidenzia quelle che saranno le specifiche tecniche del telefono.

Realme 7i: le specifiche tecniche

Sembra che Realme 7i presenterà in Indonesia il nuovo piccolo smartphone della compagnia; anche se la variante vanilla della serie gode di un SoC Helio G95, il nuovo device dovrebbe venire alimentato da un chipset Snapdragon 662 di Qualcomm, costruito secondo un processo a 11 nanometri. Fra le altre specifiche tecniche riportiamo i banchi RAM da 8 GB, lo storage da 128 GB e la batteria avente capacità nominale di 5000 mAh, proprio come il suo fratello maggiore Realme 7. Qui la fast charge è limitata tuttavia, a 18 W.

Il comparto fotografico di Realme 7i disporrà di quattro lenti; la principale sarà da 64 Megapixel, e le altre tre avranno le seguenti risoluzioni: 8+2+2 Megapixel. Anteriormente invece, vi sarà un’unità LCD da 6,5 pollici con refresh rate da 90 Hz; lo scanner per le impronte digitali invece, sarà allocato sul retro del telefono, mentre i tasti fisici per l’accensione (e lo spegnimento) del device, così come il bilanciere del volume, saranno sul frame laterale destro.

Il lancio dello smartphone sarà trasmesso in live streaming su tutte le piattaforme più popolari; restiamo in attesa di conoscere i piani per la distribuzione del device da parte del sub-brand di OPPO.

Durante IFA 2020, l’azienda ha inoltre comunicato che avrebbe intenzione di espandersi sempre più in Europa; presto arriverà infatti, un nuovo smartwatch denominato Realme Watch Pro S, una camera a 360° e molti altri prodotti. I piani della compagnia appaiono dunque, sempre più chiari: conquistare il mercato in più settori, dalla telefonia alla tecnologia di consumo mainstream.

Fonte:Realme