Realme 7 Pro e Realme 7i ottengono la UI 2.0 Open beta: ecco come aggiornare la nuova interfaccia basata su Android 11.

Arriva Android 11

Finalmente i possessori di due smartphone targati Realme possono provare Android 11: parliamo dei Realme 7 Pro e Realme 7i che stanno ricevendo l’aggiornamento all’interfaccia Realme 2.0 (Open beta) basato sull’ultima versione del sistema operativo di Google.

La nuova skin Realme UI 2.0 basata su Android 11 offre numerose modifiche e miglioramenti e, dopo aver testato a fondo l’interfaccia utente per un po’ di tempo, l’azienda cinese distribuirà la versione stabile a tutti i possessori dei due suddetti terminali.

Se nel frattempo vuoi provare la beta di Realme UI 2.0 sul tuo dispositivo, ti anticipiamo che il processo è piuttosto semplice:

  • Andare su impostazioni
  • Aggiornamento software
  • Toccare l’icona delle impostazioni nell’angolo in alto a destra
  • Tappare su Versione di prova
  • Applica ora
  • Invia i tuoi dettagli e termina il quiz
  • Adesso l’applicazione è aperta per il device e l’aggiornamento verrà inviato in batch

Con Android 11 arrivano nuove funzionalità di sicurezza che includono principalmente le autorizzazioni delle app. Tuttavia, le feature chiave del nuovo sistema operativo del colosso di Mountain View sono conversazioni, acquisizione di contenuti, strumenti predittivi, accessibilità, controllo del dispositivo, privacy e sicurezza.

Ricordiamo che a bordo del Realme 7 Pro troviamo il processore Qualcomm da 8 core e 2.2GHz di frequenza di clock, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno. Per quanto riguarda il comparto fotografico, sul lato frontale troviamo una selfie camera con capacità di 32.0 MP, mentre sul posteriore un sensore da ben 64 MP con un’apertura focale f/1.80; non va dimenticato che il device è in grado di registrare video in 4k.

Fonte:Techradar