Qualcomm ha presentato il nuovo chipset Snapdragon 450, costruito utilizzando lo stesso processo a 14nm dello Snapdragon 625 e del recentemente annunciato 630. Una CPU octa-core si trova all’interno con otto core Cortex-A53 in esecuzione a una velocità di clock di 1,8GHz. La GPU Adreno 506 fornisce un miglioramento della velocità del 25% rispetto alla GPU Adreno 505 presente sullo Snapdragon 435. Ciò è dovuto al piccolo miglioramento della velocità di clock e ad alcuni benefici termici.

Qualcomm Snapdragon 450
Qualcomm Snapdragon 450

Lo Snapdragon 450 supporta anche lo streaming video a 60fps, il doppio della velocità supportata dallo Snapdragon 435. Il nuovo chip è compatibile con un'impostazione a doppia fotocamera che supporta un paio di sensori a 13 megapixel, caratteristica che lo rende il primo della serie 400 a offrire il supporto per la fotografia Bokeh. Presenti infine la Quick Charge 3.0 e un modem X9 che garantisce velocità di download fino a 300Mbps. I dispositivi alimentati dallo Snapdragon 450 usciranno nel quarto trimestre di quest'anno.