PS5: uno sviluppatore afferma che batterà Xbox

Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

PS5: uno sviluppatore afferma che batterà Xbox

Spunta in rete un’intervista Fatta ad uno sviluppatore di giochi per console, in cui viene ribadito il ruolo di PS5 all’interno della “console-war”.

I rumor circa la nuova PS5 sono estremamente difficili da trovare. Sony, al contrario di Microsoft, è attenta a non voler divulgare informazioni prima del tempo. Della console del colosso di Redmond infatti conosciamo tutto, fuorché il prezzo. Della nuova Play Station invece, non sappiamo nemmeno come sarà il design finale.  Spunta ora un’intervista con uno sviluppatore, Crytek Ali Salehi pubblicata sul sito di giochi persiano Vigiato, in cui emergono nuovi importantissimi dettagli sulle console di prossima generazione.

PS5: quando l’hardware non è tutto

Dall’analisi pura e tecnica dei componenti interni della nuova PS5, i fan hanno subito affermato che la console di casa Sony sarà  “inferiore” sul comparto prestazionale rispetto alla rivale. Tuttavia, non è sempre tutto oro quel che luccica: basti pensare ad Apple per ricordarci come spesso l’hardware meno prestante possa garantire prestazioni superiori grazie all’ ottimizzazione del software.  Lo sviluppatore Salehi ricorda anche che quando uscì la Xbox 360; la console all’epoca, rispetto alla PS3, era nettamente inferiore. Eppure Sony, in quel frangente, non riuscì a tirar il meglio semplicemente sfruttando la pura potenza tecnica. Il programmatore afferma a riguardo:

Ecco perché non è una buona idea basare le nostre opinioni solo sui numeri. Ma se tutte le parti di Xbox Series X possono funzionare in modo ottimale e la GPU funziona al suo apice, cosa impossibile nella pratica, possiamo ottenere 12 [teraflops]. In altre parole, non sta mettendo molto in magazzino solo i numeri.

Il giornalista di Vigiato ha poi chiesto a Salehi se avesse lavorato sia con PS5 che con Xbox Series X, e ha aggiunto:

Non posso dire nulla in questo momento sul mio lavoro, ma sto citando altri che hanno fatto una dichiarazione pubblica. Gli sviluppatori affermano che PlayStation 5 è la console più semplice per cui abbiano mai codificato. […] Possono raggiungere le massime prestazioni della console. In termini di software, la codifica su PlayStation 5 è estremamente semplice e ha molte funzionalità che lasciano molte opzioni agli sviluppatori. Tutto sommato, la PlayStation 5 è una console migliore.

Lo sviluppatore chiarisce in modo chiaro e conciso la differenza fra le due console, discutendo di tutti i dettagli tecnici, dalle unità di calcolo ai teraflop, dalla scheda video alle unità SSD. Alla fine, quando gli è stato chiesto quale fosse la stazione gaming migliore sulla quale programmare, ha ribadito la sua opinione:

Come programmatore, direi che la PlayStation 5 è molto meglio e non penso che tu possa trova un programmatore che sceglie [Xbox Series X] su PS5. Per Xbox, devono mettere DirectX e Windows sulla console, che ha molti anni, ma per ogni nuova console che Sony costruisce, ricostruisce anche il software e le API nel modo desiderato. È nel loro interesse e nel nostro interesse. Perché c'è solo un modo per fare tutto, e il loro è il modo migliore possibile.

Dopo il rilascio dell’intervista, sembra che l’uomo abbia chiesto di rimuoverne gran parte, forse perché si dev’essere reso conto di aver svelato troppo riguardo la vicenda. Forse c’erano altri segreti aziendali che son stati erroneamente e distrattamente rivelati?

Quel che è certo è che siamo entrati ufficialmente nel primo round della battaglia. Aspettiamo il design di PS5 e i primi titoli esclusivi al lancio dei due modelli, per poter accedere alla “fase 2” della cosiddetta “console-war” di Next-Gen.

Fonte: Vigiato
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

2020-04-07 08:00:30
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti