Ve l’avevamo anticipato qualche giorno fa, ma adesso è tempo di provare la preview di Project xCloud anche in Italia. L’accesso alla piattaforma di cloud gaming sarà naturalmente a numero controllato e riservato a chi ha effettuato o effettuerà l’iscrizione all’anteprima.

Project xCloud: l’anteprima è disponibile in Italia

Insieme al nostro paese, da oggi potranno avere accesso in anteprima alla piattaforma anche i giocatori di Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Norvegia, Spagna e Svezia. Come anticipato, trattandosi di una preview, per accedere a Project xCloud in questa fase, è necessario rispettare dei requisiti ben precisi:

  • Un Account Microsoft e un Xbox gamertag. Se al momento non disponi di un Account Microsoft o di un Xbox gamertag, puoi crearne uno al seguente link;
  • uno smartphone o tablet Android con sistema operativo Android 6.0 o versioni successive con Bluetooth versione 4.0;
  • un controller wireless per Xbox One abilitato per il Bluetooth;
  • accesso a Wi-Fi o connessione dati mobile che supporti una velocità di download di 10Mbps, simile al video streaming. Se si utilizza una connessione Wi-Fi, si consiglia una connessione a 5Ghz.

Se sei certo di possedere i requisiti elencati, allora non ti resta che effettuare subito l’iscrizione all’anteprima di Project xCloud e iniziare a provare subito i titoli di Xbox, direttamente sul tuo tablet o smartphone Android. Per iscriverti, puoi collegarti a questo indirizzo.