In attesa dell’arrivo del nuovo Xiaomi Mi5, nuovo flagship e successore dell’attuale Mi4, arrivano in Rete le prime immagini di quello che dovrebbe essere Xiaomi Redmi Note 2 Pro. Il phablet potrebbe essere disponibile in due differenti varianti, di cui una con sensore di impronte digitali.

Xiaomi Redmi Note 2 Pro
Xiaomi Redmi Note 2 Pro

In base alle ultime indiscrezioni, Xiaomi Redmi Note 2 Pro dovrebbe offrire la stessa scheda tecnica dell’attuale Redmi Note 2, in commercio dallo scorso mese di agosto. Le uniche differenze dovrebbero riguardare la scocca, interamente in metallo, e la presenza di uno scanner di impronte digitali su una delle due varianti.

Xiaomi Redmi Note 2 Pro
Xiaomi Redmi Note 2 Pro

Remi Note 2 Pro dovrebbe, quindi, integrare un display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD (1.920 x 1.080 pixel). Sotto la scocca in metallo sarà presente un SoC MediaTek MT6795, octa-core da 2,2GHz assistito da un processore grafico PowerVR G6200, 2GB di memoria RAM e 32GB di spazio di archiviazione interno.

Il reparto fotografico, invece, sarà costituito da una camera posteriore da 13 megapixel e da una frontale da 5 megapixel.

Il terminale, dotato di una batteria da 3.060 mAh, potrebbe arrivare in commercio con Android 6.0 Marshmallow.

Xiaomi Redmi Note 2 Pro dovrebbe collocarsi nella fascia di prezzo dei 200 dollari, in diretta concorrenza dell’ultimo arrivato in casa Meizu, il Blue Charm Metal.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum