Vodafone ha annunciato di aver effettuato la prima
chiamata su reti mobili di terza generazione. La notizia ha lasciato indifferenti
i rivali Orange e BT, che hanno affermato di essere molto più avanti di Vodafone
nello sviluppo della rete UMTS e di aver già effettuato chiamate senza però
pubblicizzarle.

La prima chiamata del gigante inglese è stata
effettuata nella Valle del Tamigi, presso la sede di Vodafone, dove sono state
installate una serie di 30 BTS di terza generazione. Riserbo più assoluto sul
terminale utilizzato e sulle sue caratteristiche. Vodafone prevede di lanciare
l’UMTS nei primi mesi del 2002.