PostePay: gli utenti segnalano numerosi pagamenti non autorizzati

Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

PostePay: gli utenti segnalano numerosi pagamenti non autorizzati

Diversi addebiti non autorizzati, solitamente di basso importo, sono stati segnalati da parte dei possessori di carte prepagate PostePay.

Negli ultimi giorni, una vera e propria bufera sta travolgendo l'operatore virtuale PostePay. Sono davvero tantissimi gli utenti che hanno segnalato la presenza di un gran numero di pagamenti non autorizzati sul conto, riportando il reclamo anche nelle recensioni pubblicate su Play Store ed App Store.

Pagamenti non autorizzati su carte PostePay: come difendersi

Lo spiacevole imprevisto coinvolge soprattutto PostePay Standard ed Evolution, pur non mancando segnalazioni circa addebiti percepiti su N26 ed altre carte ricaricabili.

Per adesso non sono ancora del tutto chiare le motivazioni alla base di questa anomalia, si rende però necessario adottare precise contromisure che vadano a scongiurare ulteriori prelievi indesiderati. Innanzitutto è fondamentale rendere noto l’accaduto e procedere con il blocco della carta. Il numero verde tramite il quale procedere con l'operazione è l'800.00.33.22, attivo h24.

Successivamente, sarà opportuno recarsi presso il più vicino commissariato di Polizia, o stazione dei Carabinieri, così da denunciare l'episodio. Basterà semplicemente dimostrare che le somme in questione siano transitate sulla carta senza necessità di fornire ulteriori dettagli, potendo così procedere con l'apertura di un fascicolo contro ignoti.

Dopo aver espletato le varie pratiche, si potrà avviare la procedura di rimborso con sollecito a Poste Italiane: come stabilito dalla Corte di Cassazione, spetta all’istituto di credito adoperarsi perché truffe ed operazioni non autorizzate vengano evitate.

Link copiato negli appunti

Notizie correlate

2021-10-13 15:01:44
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti