Ottime notizie per POCO X2: il nuovo dispositivo dell'azienda nata da una costola di Xiaomi riceverà l’aggiornamento ad Android 11, il prossimo sistema operativo di Google dedicato ai dispositivi mobili.

POCO X2 avrà Android 11

Attualmente disponibile con il benamato Android 10, il nuovo POCO X2 sarà uno degli smartphone che riceveranno la prossima versione del sistema operativo del robottino verde. A confermarlo è stato uno dei boss ella società, il direttore generale del marchio C Manmohan, che ha diffuso – attraverso Twitter – la notizia che l'X2 riceverà Android 11. Lo smartphone, che ci aspettiamo arrivi in Italia quanto prima, sarà dunque arricchito sicuramente dell'ultima versione del sistema operativo di big G, il tutto per la gioia dei futuri possessori di questo medio di gamma low budget.

Secondo le ultime indiscrezioni, Android 11 dovrebbe portare grandi cambiamenti al sistema di messaggistica e più riguardo alla privacy del telefono. Dopo la prima Developer Preview appena rilasciata, a marzo dovremo avere la seconda e ad aprile la terza. Secondo quanto emerso, a maggio potremo vedere rilasciata la prima Beta, mentre a giugno la seconda; per la terza dovremo attendere il terzo trimestre del 2020 e subito dopo – sempre nel terzo trimestre di quest'anno – dovremmo ottenere la prima release stabile dell'OS.

Ritornando allo smartphone di POCO, ricordiamo che Pocophone X2 è un mid-range dotato del processore Snapdragon 730G con GPU Adreno 618 e raffreddamento a liquido, associato a 6 GB di RAM con 64 GB o 128 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1. È disponibile, tuttavia, una variante più di “peso” dotata di 8 GB di RAM con 256 GB di memoria UFS 2.1 (con supporto microSD). Molto interessanti le caratteristi del display, un LCD Full HD+ da 6,67 pollici con refresh rate di 120 Hz, perfetto per chi utilizza lo smartphone per giocare.

Non ci resta che attendere che il telefono arrivi in Italia (se arriverà) per saggiare tutte le sue potenzialità.

Fonte:Pricebaba