Qualche anno fa, Xiaomi ha lanciato un nuovo marchio; si chiama POCO e, fin dal suo esordio, il sub-brand ha avuto il compito di diffondere la filosofia dell’azienda madre secondo la quale “i prodotti di punta possono costare… poco“.

POCO X3 Pro: sarà lui il prossimo ad arrivare?

Ma dall’uscita dei primi modelli con questo marchio, il mercato è cambiato molto. Di conseguenza, Xiaomi ha perfino messo in pausa questo progetto per circa un anno e ha reso Redmi un marchio indipendente. Capite bene che in questa visione, non c’è posto per POCO. In realtà, sembra che questo piccolo sub-brand possa riprendere le sue attività seguendo quella che era la filosofia iniziale voluta dalla casa madre. Non di meno, abbiamo visto dei nuovi dispositivi usciti nel corso del 2020. Oggi invece, il canale Twitter ufficiale di POCO ha dichiarato che l’azienda sta preparandosi al lancio di una nuova gamma di prodotti.

L’immagine condivisa dalla società parla chiaro: vi è una roadmap con i principali device usciti nel corso degli anni. Notiamo il POCO F1 del 2018, l’F2 Pro del 2019, il POCO X3 NFC e l’M3 del 2020. Osservandoli bene, sappiamo che i primi due erano top di gamma con SoC di punta, mentre gli ultimi due sono mediogamma con processori Qualcomm più economici.

Guardando i modelli sopra, non abbiamo idea di cosa abbiano in comune, d’altronde non usano nemmeno processori della stessa serie. Comunque, abbiamo alcune ipotesi. Allo stato attuale, il POCO X3 Pro ha ottenuto la certificazione FCC. Quindi ci sono tutte le ragioni per pensare che sia questo il telefono prossimo al debutto. Stiamo parlando di un prodotto che potrebbe essere l’erede dell’X3 dello scorso anno. Giusto come “remind me“, quest’ultimo dispone di uno schermo LCD da 6,67 pollici con risoluzione FullHD+ a 120 Hz. Sotto il cofano, il terminale ha un processore Snapdragon 732G e la sua batteria è da 5160 mAh con supporto alla fast charge da 33W.

Fonte:Gizchina