Sony ha scelto di non partecipare all'E3 2021, presentando le novità PlayStation in maniera autonoma, tramite una serie di conferenze virtuali. Alle ore 23 di domani, 27 maggio, verrà mostrato il nuovo Horizon Forbidden West, protagonista dell'evento State of Play.

La casa giapponese ha comunicato che lo spazio dedicato ad Horizon avrà una durata di 20 minuti, con ben 14 minuti di gameplay registrato su PS5 . La pubblicazione di sequenze di gameplay riaccende le speranze di una possibile uscita entro fine anno, probabilmente Sony comunicherà la finestra di lancio proprio durante lo State of Play.

È possibile seguire l'evento a partire dalle ore 18:00 sul canale YouTube di PlayStation, non è chiaro cosa verrà mostrato nelle ore che precedono l'arrivo di Horizon Forbidden West, previsto alle 23:00. Con ogni probabilità Sony coglierà l'occasione per presentare nuovi progetti e aggiornare i videogiocatori sui titoli in arrivo nel prossimo futuro.

“Dalle 18:00 sintonizzatevi per scandire con uno speciale conto alla rovescia il tempo prima dell’inizio dell’evento State of Play principale, fissato per le 23:00.”

horizon forbidden west

Intanto ricordiamo che Forbidden West è il sequel di Horizon Zero Dawn, esclusiva PS4 sviluppata da Guerrilla Games e uscita nel febbraio del 2017. Ecco alcuni cenni sulla trama del nuovo capitolo:

“Horizon : Forbidden West continua la storia di Aloy, una cacciatrice di macchine della tribù dei Nora, inviata alla ricerca di una frontiera misteriosa che attraversa l'estremo occidente dello Utah fino alla West Coast, per trovare la fonte di una peste misteriosa che uccide tutto ciò che infetta. Durante il suo viaggio per le terre inesplorate dell'Ovest Proibito, la protagonista incontrerà regioni ostili con minacce naturali come le tempeste devastanti, nemici pericolosi e macchine mortali…”

da Wikipedia