Secondo quanto si apprende dalle parole del designer della PlayStation 5, sembra che la console sarebbe dovuta essere molto più grande di quanto si è visto. Di fatto, già così allo stato attuale, ci troviamo di fronte ad uno dei sistemi videoludici più grandi mai realizzati finora. Basta vedere un video di unboxing pubblicato da qualsiasi YouTuber americano e non per avere una prima occhiata a riguardo.

PlayStation 5: le parole del modesto designer Morisawa

Osservando le dimensioni, sappiate che PS5 è un meraviglioso concentrato di tecnologia da ben 40 x 10 x 26 centimetri: praticamente è un piccolo bambino… Se pensate che questa è la console più grande della storia, potreste essere in errore. Non perché non lo sia, ma perché secondo i piani originali la PS5 sarebbe dovuta essere ancora più grande; questo è quanto ipotizzato dal designer Yujin Morisawa. 

In un’intervista al Washington Post, l’uomo che ha disegnato le linee della console, ha fornito alcuni dettagli inediti circa lo sviluppo dell’estetica della PlayStation di nuova generazione. Si legge:

Quando ho iniziato a disegnare la console, il progetto era molto più ampio. Non sapevo nemmeno cosa stavano pensando di fare gli ingegneri. Ad un certo punto, la storia è diventata divertente, perché mi hanno detto che questa era troppo grassa e ho dovuto ridurla un po’ rispetto al disegno originale.

Sicuramente è vero: il prodotto è grande, ma non è solo per riempire gli scaffali dei nostri salotti. Il motivo principale di ciò è dovuto alla ventola per l’areazione. Il calore adesso è ben gestito proprio per via dell’elemento che, correndo lungo tutta la facciata, lo dissipa senza causare rumore. Il merito è proprio per le sue ampie dimensioni.

Secondo Yujin Morisawa, ora la console ha le “dimensioni perfette”:

Se l’avessi resa più sottile, il flusso d’aria all’interno sarebbe stato ridotto e il rumore avrebbe dato fastidio all’utente durante l’esperienza di gioco. Ho disegnato le linee perfette e ho cercato di ottenere la dimensione perfetta.

Al di là della grande modestia del designer, si noti che la console è stata resa così grande per via di una scelta obbligata. Creare un prodotto “Slim” come la PS4 avrebbe portato ad avere un prodotto rumoroso e caldo come un forno a legna. In fondo, cosa sarà mai? Una volta messa sulla scrivania, difficilmente la toglierete da lì. Ricordatevi però di spolverarla sempre per evitare l’accumulo di polvere che rischia di compromettere le funzionalità della ventola stessa.

Fonte:PhonAndroid