Come in un déjà vu, alcuni possessori di Pixel 5 stanno iniziando a segnalare dei problemi con tutti i vari sensori presenti sul dispositivo, inclusi bussola, giroscopio e sensore di prossimità. Sulla base dei dettagli forniti, sembrerebbe di trovarci difronte a quanto già visto su alcuni telefoni Pixel di precedente generazione, che potrebbe essere stato causato da una partizione “persistente” danneggiata.

Google Pixel 5: un nuovo bug mette ko i sensori interni

Tuttavia, Google ha riferito che una correzione ai diversi problemi legati ai sensori sui Pixel è stata inclusa nelle patch di dicembre ed alcune delle persone afflitte dalla problematica hanno affermato che l’aggiornamento abbia risolto il problema.

Google Pixel 5

I rapporti sono pochi ma coerenti, anche se vale ancora la pena ripeterlo: la maggior parte dei telefoni Pixel 5 non soffre di questo problema. Sicuramente non abbiamo certezza di quale sia la causa definitiva. Per coloro che hanno riscontrato il problema, la maggior parte dei sensori inseriti nello smartphone, smetterebbero di funzionare correttamente e ciò potrebbe manifestarsi in diversi modi, dallo schermo che non si blocca o si risveglia correttamente quando viene poggiato sull’orecchio durante le chiamate alla non attivazione della rotazione automatica, o problemi con le regolazioni automatiche della luminosità o persino allo sfarfallio della bussola in Google Maps, così come altri sensori, tra cui il barometro e l’accelerometro, che smetterebbero di funzionare.

Una situazione già vista in passato e che, in alcuni casi, quelli che hanno avuto problemi erano persone con bootloader sbloccati che avevano effettuato operazioni di root o di cambio della ROM e danneggiato accidentalmente la partizione, con il riflash che non andava a risolvere la problematica. Tuttavia, anche altri device che risultavano completamente bloccati e funzionanti hanno riscontrato il problema.

 

Google Pixel 5

Come anticipato, la casa di Mountain View ha dichiarato di aver incluso silenziosamente alcune correzioni per la risoluzione dei problemi legati a sensori dei Pixel, nelle ultime patch di dicembre. Nonostante ciò, il changelog ufficiale non menziona nulla a riguardo ma è stato riferito che potrebbero presto essere aggiunti nuovi dettagli. Sebbene il numero di segnalazioni specifiche per il Pixel 5 rimane relativamente piccolo rispetto ai precedenti Pixel. Come anticipato, stando ad alcune segnalazioni avrebbero confermato la risoluzione del problema dopo l’installazione delle ultime patch. Altri avrebbeouttavia, abbiamo visto rapporti secondo cui il riavvio può anche risolvere temporaneamente il problema in alcuni casi e l’aggiornamento è stato rilasciato solo per pochi giorni, quindi il tempo lo dirà.

Fonte:ANDROIDPOLICE.COM