Mancano 19 giorni alla presentazione ufficiale dei nuovi smartphone Samsung: oltre alla lineup di Galaxy S10, finalmente sarà svelato al mondo il primo smartphone piegevole del colosso sud coreano. Certo, lo abbiamo già visto in forma di prototipo, ma adesso il device è pronto ad essere commercializzato. Diversi leak, innumerevoli brevetti, ma niente foto reali: il video promo di Samsung vi permetterà di scoprire in anteprima l’atteso dispositivo.

Il pieghevole di Samsung non ha più segreti

Come al solito, i video promo del colosso coreano puntano a creare empatia con l’utente scegliendo musiche ed immagini in grado di suscitare emozioni positive. In particolare, la clip trapelata e pubblicata su YouTube dal leaker Ishan Agarwal ha l’obiettivo di mostrare come sarà il futuro (immediato) grazie alla tecnologia di Samsung.

Non un video dedicato solo allo smartphone, ma anche a lui. Al secondo 17 c’è un uomo che disegna un tatuaggio su un curioso tablet, che ha tutta l’aria di potersi piegare, mentre contemporaneamente un braccio robot riporta il disegno sulla spalla di una ragazza. Subito dopo, una donna apre il proprio smartphone pieghevole (e qui è impossibile cadere nel dubbio che lo sia) continuando a canticchiare la colonna sonora della canzone di sottofondo.

Meno di 10 secondi, sufficienti per dare uno sguardo al device: sempra più ampio e più sottile del prototipo mostrato al mondo qualche mese fa, durante la conferenza dedicata agli sviluppatori. L’interfaccia utente mostrata nei primi frame sembra ben ottimizzata e ci sarebbe il supporto ad una penna con tecnologia di sensibilità alla pressione: la scelta del disegno di un tatuaggio è molto indicativa, poiché è necessario che ci siano tinte più marcate in alcune zone e più sfumate in altre

Quando la donna apre il proprio smartphone, dal secondo 24, viene messa in evidenza una delle particolarità del pieghevole di Samsung: il doppio schermo.  Il primo, quello interno, sarà più ampio di tutti (oltre i 7″ probabilmente) mentre quello esterno permetterà di interagie con il device quando non servono ampi spazi di utilizzo. L’interfaccia utente sarà certamente in grado di adattarsi in tempo reale all’uno e l’altro pannello.

Il video non permette di ricavare altre importanti informazioni sullo smartphone, ma certamente contribuisce ad aumentare la curiosità verso lo stesso. Non preoccupatevi, ci pensiamo noi a calmare la frenesia di volerne avere subito uno: ci basta ricordarvi i probabili prezzi di vendita!