Adobe sta aggiornando l’app Photoshop per iPad con un due importanti nuove funzionalità: Refine Edge e Rotate Canvas.

Photoshop per iPad: i nuovi tool

Uno dei software per la modifica delle immagini più usate del mondo, vale a dire Photoshop, sta ottenendo un paio di importanti nuove funzionalità sulla sua app iPad. In particolare, si tratta di un pennello per perfezionare i bordi e dello strumento Ruota tela, rispettivamente denominati Refine Edge and Rotate Canvas.

Il pennello per la rifinitura dei bordi (Refine Edge) sarà molto apprezzato dai fotografi, essendo – come ha dichiarato la stessa Adobe – praticamente l’unico modo per selezionare con precisione i bordi di una pelliccia o i capelli.

Il pennello Refine Edge di Photoshop va ben oltre qualsiasi altra cosa era disponibile su iPad fino ad. Ora puoi perfezionare con precisione l’area del bordo con selezioni complesse, lavorare su aree morbide come capelli o pellicce per aggiungere dettagli precisi.

Come abbiamo accennato, l’update di Photoshop per iPad porta anche un’atra feature, Rotate Canvas che potrebbe risultare particolarmente utile sul tablet di Apple. In poche parole, l’utente ora è in grado di ruotare la tela su cui sta lavorando con una “gesture”, vale a dire un tocco e una rotazione con due dita. Questa funzione, che permette anche di ingrandire e rimpicciolire la tela con due dita, potrebbe essere utile per disegnare senza riposizionare ripetutamente l’iPad.

Il nuovo aggiornamento arriva giusto in tempo per riconquistare gli utenti da mobile di Photoshop, abbastanza delusi dalla mancanza di funzionalità dell’app che ha debuttato su iPad l’anno scorso. Ricordiamo che la versione desktop del software prodotto da Adobe ha 30 anni e – nel corso del tempo – ha creato un lungo elenco di strumenti precisi e potenti. Tuttavia, sulla versione per iPad dell’app di Photoshop mancavano molti strumenti di base e questo stava a significare che l’app non era utilizzabile da molti utenti: ora, con queste due nuove funzionalità, chi utilizza il tablet del colosso di Cupertino dovrebbe notare un bel margine di miglioramento.

Fonte:adobe