Il nuovo PES arriverà sulla PlayStation 5 non prima del 2021, mentre adesso si potrà beneficiare del download diretto del gioco su console next-gen se si acquisterà la variante per PS4. Attenzione però: quest’anno non ci sarà un vero e proprio nuovo gioco, ma sarà un DLC aggiuntivo da scaricare a pagamento.

PES 2022: sarà il vero PES next-gen

Konami ha rivelato attraverso un comunicato sul proprio portale ufficiale, che il nuovo PES per PS5 e Xbox Series X è previsto per il debutto soltanto sul finire del prossimo anno. In poche parole, PES 2022 sarà il primo gioco ad usufruire delle nuove tecnologie in campo videoludico.

Attraverso un post molto dettagliato emerso sul sito web dell’editore Konami (lo stesso che ha dato vita alla grande saga di Metal Gear Solid), sono trapelate diverse nuove informazioni sul “titolo calcistico di prossima generazione”; fra le novità che vedremo segnaliamo l’utilizzo di un nuovo motore di gioco che sostituisce l’attuale (denominato “FOX”).

Sottolineiamo che PES 2021 arriverà sì su PS5 e Xbox Series X ma attraverso la funzione di smart delivery; pertanto non potremo vedere tutte la potenza dei nuovi hardware di casa Sony e Microsoft.

Lo sviluppatore ha dovuto ridimensionare i suoi sforzi per PES 2021 a causa dell’ingente quantitativo di risorse e denaro per creare la variante destinata alle nuove iterazioni delle console videoludiche. Si può leggere infatti:

Questo titolo verrà sviluppato sviluppato con un motore aggiornato che ci consentirà di stupirvi con incredibili miglioramenti in tutte le aree del gioco. Aspettatevi modelli e animazioni di giocatori più realistici, fisica migliorata, effetti visivi fotorealistici e molto altro ancora.

Sicuramente molti di voi saranno già entusiasti dei nuovi contenuti myClub e MasterLeague introdotti, ma nuove modalità di gioco e grandi aggiornamenti sono in fase di arrivo.

Konami ha anche affermato che inizierà i test pre-distribuzione di PES 2022 a metà 2021; restate connessi con noi per scoprire le ultime novità sul gioco in arrivo nelle prossime settimane.

Fonte:Konami