Sony Mobile ha fermato le vendite del suo nuovo tablet Xperia a causa di difetto di produzione rilevato in alcune unità.

Le vendite erano state già sospese in quanto Sony aveva scoperto alcuni spazi tra lo schermo ed il case che avrebbe potuto rendere il tablet soggetto a penetrazione di liquidi, problema importante dato che il tablet viene pubblicizzato come resistente all’acqua. Secondo quanto affermato da Noriko Shoji, portavoce di Sony, il problema è dovuto ad un difetto nel processo di fabbricazione del tablet che viene assemblato in uno stabilimento cinese.

Sony ha iniziato la vendita del tablet Xperia lo scorso 7 Settembre in USA e successivamente anche in alrtri paesi tra cui Giappone ed Europa. Fino ad oggi sono state vendute circa 100.000 unità. Sony ha anche affermato che il costo dei richiami non avrà un impatto significativo sui guadagni.

Sony Xperia Tablet
Sony Xperia Tablet