Con l’ultimo aggiornamento della OxygenOS 11 di OnePlus, l’azienda sembra aver ripristinato la “ring light”, ovvero l’indicatore di luce posto attorno alla fotocamera anteriore. Ad affermare il ritorno di questa gradita feature è la società stessa attraverso un post sul proprio forum.

OnePlus: ring light con OxygenOS 11

Si sa, gli smartphone odierni sono dei prodotti all’avanguardia, evolutissimi sotto tutti i punti di vista, eleganti e con incredibili pannelli edge-to-edge sinuosi e dai bordi curvi. Il voler creare display sempre più immersivi ha portato le società a dotare i pannelli di funzionalità esclusive come la ring light, ovvero un’opzione che tende ad illuminare il profilo della selfiecam ogni qualvolta arriva una notifica sul telefono.

Gli OEM sono diventati molto furbi a questo proposito; alcuni produttori come Samsung, ad esempio, hanno introdotto l’illuminazione sui bordi per sopperire alla mancanza del tanto amato “LED di notifica”; OnePlus invece, così come altri brand, ha scelto per un più sobrio (e minimal) elemento: la ring light. La compagnia di Pete Lau e Carl Pei ha infatti eliminato il piccolo LED diverse generazioni di smartphone fa; l’ultimo telefono a disporre dell’obsoleta feature era il OnePlus 6, uscito nel maggio del 2018.

Con la Horizon Light (detta anche Notification Light) incorporata nel magnifico OnePlus 7 Pro, l’azienda ha dato il “via” ad una nuova funzione, ancora oggi apprezzatissima dagli utenti Android di tutto il mondo.

Tuttavia, dal momento che la serie OnePlus 8 ha un display perforato dal foro per la selfiecam, la community di sviluppatori si è messa al lavoro per portare l’Arc Lightning e l’Energy Ring. Questi strumenti hanno fatto sì che la compagnia sfruttasse l’area attorno al foro del sensore per simulare una luce di notifica o l’indicatore della batteria. Semplicemente geniale!

Ora sta venendo alla luce inoltre, che OnePlus potrebbe pianificare di portare la ring light a livello di sistema per tutti i device (del brand, ovviamente) con l’ultima release in arrivo, la OxygenOS 11. Un membro dello staff di OnePlus ha infatti ribadito:

Lo riporteremo (il ring light, n.d.r.) con la build ufficiale di OxygenOS 11, anche se, in realtà, stiamo anche cercando altre soluzioni.

Le migliori offerte di oggi per OnePlus 8: tutti i prezzi

Fonte:Forum OnePlus